Winewizard wine aerator removes unpleasant smells

Cosa rende un buon aeratore per vino? Parte 1. Come rimuovere gli odori sgradevoli.

Devi iniziare con quello che è un aeratore del vino.

Un aeratore per vino è un dispositivo utilizzato per introdurre aria in un vino, che pretende di migliorarne il sapore, l'aroma e l'esperienza complessiva di consumo. L'aerazione dovrebbe consentire al vino di "aprirsi" e liberare il suo pieno bouquet di sapori e aromi.

Quindi cosa rende un buon aeratore per vino?

Devi iniziare con l'obiettivo dell'aerazione del vino. Perché stiamo aerando il vino e cosa stiamo cercando di ottenere aerando il vino.

Arieggiando il vino stiamo cercando di fare diverse cose:

  1. Rimuovere i composti sgradevoli dal vino
  2. Aumenta il sapore del vino
  3. Ammorbidisci i tannini del vino
  4. Migliora la sensazione della bocca.

Parte 1. In che modo un aeratore per vino rimuove i composti sgradevoli.

Rimozione di composti sgradevoli dal vino.

La prima cosa che tende ad accadere quando si apre una bottiglia di vino, in particolare un vino rosso invecchiato, è il rilascio di alcol e altri elementi chimici, in particolare composti di zolfo incluso l'idrogeno solforato, che si esprime come aromi di palude o di uova marce; anidride solforosa libera, che odora di fiammiferi e fumo; e alcuni tipi di mercaptani, che si traducono in note meno piacevoli di verdure in scatola, verdura in decomposizione, cipolla e aglio. I primi due, in particolare, sono gli elementi che “volano via”, o scompaiono velocemente.

Inoltre ci sono mercaptani che possono richiedere molto tempo per evaporare e possono persistere anche con una prolungata esposizione all'ossigeno. Conosciuti anche chimicamente come tioli, i mercaptani sono composti organo-sulfurei che emettono aromi sgradevoli, simili a puzzola, di gomma, zolfo o aglio.

Il vantaggio di ciò è che con la tradizionale decantazione del vino questi composti sgradevoli nel vino possono impiegare da diversi minuti a diverse ore per evaporare.

Gli aeratori del vino aiuteranno in questo in misura maggiore o minore. Per funzionare meglio della decantazione, l'aeratore del vino dovrà aumentare la superficie del vino esposta all'atmosfera. La maggior parte degli aeratori per vino può solo aumentare la superficie del vino 5-10 volte quella della superficie di un decanter, quindi mentre aiutano a rimuovere alcuni dei volatili, non fanno davvero un buon lavoro.

Perché Winewizard è il miglior aeratore per vino e perché funziona molto meglio rispetto alla decantazione del vino o all'utilizzo di un aeratore per vino tipo Venturi?

L'aeratore per vino brevettato da Winewizard aumenta la superficie del vino 10.000 volte maggiore rispetto al decanter per vino medio. (Winewizard aumenta la superficie fino alle dimensioni di un campo da calcio e viceversa in circa 5 secondi).

Winewizard diffonde milioni di microbolle nel vino, consentendo la fuoriuscita di etanolo volatile e zolfo sgradevoli presenti in natura che mascherano i veri aromi e il gusto. Questo processo si ottiene in pochi secondi. Altri aeratori per vino possono raggiungere questo livello di superficie e quindi non riescono a fare molta differenza.

Torna al blog
1 su 3